Essenziale o elegante, la penna giusta per scrivere con armonia 

Che grande invenzione è stata la scrittura! Ne è trascorso di tempo da quando i Sumeri intorno al 2300 a. C. iniziarono ad incidere su delle tavolette di creta degli ideogrammi. È un ricordo legato a filmati in bianco e nero osservati in televisione l’uso del calamaio che vedeva studenti ed impiegati intenti ad intingere la piuma nel calamaio per munirsi della giusta quantità d’inchiostro. Oggigiorno il mercato mette a disposizione di chi scrive -per puro diletto o per necessità nello studio e sul lavoro- una grande varietà di penne in grado di soddisfare le più svariate esigenze, di gusto e anche di portafoglio.
Come orientarsi tra una così vasta offerta di prodotti per la scrittura? Ecco alcuni semplici consigli per fare la scelta giusta! Indispensabili per ogni studente, essenziali in un ufficio o in un esercizio commerciale e perfette idee regalo sempre apprezzate, le penne presentano caratteristiche diverse a seconda del modello prescelto, ma sono oggi accomunate da alcune peculiarità: il design sempre ricercato anche nelle versioni più economiche e un’attenta progettazione per offrire all’utilizzatore un prodotto pratico da impugnare e confortevole durante la scrittura.
Di costo molto contenuto, robuste e praticamente onnipresenti, le penne a sfera sono estremamente semplici da usare: l’unico accorgimento che è bene adottare è quello di esercitare una maggiore pressione sul foglio. Variante delle classiche biro sono le penne roller che contengono un inchiostro liquido a base acquosa o di gel: il tratto risulta continuo, preciso e scorrevolissimo. Le penne per mancini e quelle con inchiostro cancellabile e riscrivibile rispondono alle esigenze di chi richiede ad una penna le migliori performance. Da ultime, ma non certo ultime per importanza, le penne stilografiche sono strumenti di precisione consigliati a chi vede nella scrittura non un semplice gesto della routine quotidiana ma un’arte che richiede ausili costruiti con grande meticolosità e rifiniti con abilità artigianale.
Scrivere significa mettere su carta i propri pensieri e cristallizzare delle emozioni: con la giusta penna sarà ancora più semplice dare libero sfogo alla propria fantasia!